Crea sito

Robot poliziotto

Robot poliziotto – Il robot K5 ha un obiettivo ben preciso: prevenire le attività criminali. Un po’ Robocop un po’ Minority Report, con un design alla Guerre stellari (vedi R2D2), pattuglierà i quartieri e individuerà coloro che stanno per infrangere la legge.

Per mezzo di sensori e telecamere, capaci di vedere a 360 gradi  e di eseguire un riconoscimento facciale, K5 può capire da gesti particolari se la legge sta per essere infranta o se qualcuno ha bisogno di aiuto. E’ provvisto anche di telecamere ad infrarossi e visione termica così da poter lavorare di notte e in ogni condizione meteo. Ha “orecchie” capaci di ascoltare, un sistema capace di registrare le targhe delle auto che passano, un radar, un sistema ad ultrasuoni e microfoni per registrare.

Non ha armi perché non è stato pensato come sistema di intervento ma di prevenzione. Tutti i dati vengono raccolti e inviati al centro analisi, dove un algoritmo li analizza e determina le probabilità che stia per avvenire un crimine.

K5 è stato realizzato da una startup americana, Knightscope, che recentemente ha vinto il premio come miglior prodotto del Plug and Play Expo, una fiera che si tiene in California e che ospita le invenzioni più interessanti della Silicon Valley.

Se volete  essere sempre aggiornati su tutto ciò che concerne il blog basta un “mi piace” alla fanpage, oppure iscrivetevi alla Newsletter. Vi aspetto numerosi!

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*